Friday, October 10, 2014

Le gocce di pioggia sulle rose e i baffi dei gattini

Ora sono al lavoro e così annoiata. Come ha detto Julie Andrews, quando ci si sente male, ci si ricorda delle nostre cose preferite. Nella mia testa, ero sulla montagna verde, cantavo a squarciagola, "le colline sono vive con il suono della musica...". Intorno a me il pascolo era punteggiato di fiori dai colori vivaci. Le farfalle volavano da un fiore a un altro e gli uccelli cinguettavano. Il sole splendeva e il vento dolce soffiava. Più tardi mi sono seduta sul bordo del lago con i piedi nell'acqua fredda, il corrente mi faceva il solletico. Sentivo il suono melodioso dell'acqua che correva tra le rocce. Tutto era così rilassante e ho dimenticato lo stress.
Così il lavoro è finito. È tempo per tornare a casa.

(*) Il titolo di quest'appunto è un verso della canzone "My Favourite Things". Mi piacciono le gocce di pioggia sulle rose ma non mi piacciono i baffi dei gattini né i gatti ;)

No comments:

Post a Comment